24ª EDIZIONE DEL SALONE DELLA SCUOLA, DELLA FORMAZIONE, DELL’ORIENTAMENTO E DEL LAVORO

Verso Orientamenti 2019 a ottobre con le professioni della cultura

Set 17, 2019 | OM Tour

Il Salone Orientamenti 2019 (Porto Antico di Genova – 12-14 novembre) sarà preceduto da un ciclo di incontri ideati dalla Direzione Marketing Territoriale, Promozione della Città e Attività Culturali del Comune di Genova allo scopo di approfondire alcuni aspetti della situazione culturale attuale con la partecipazione di esperti del settore.

L’obiettivo  è invogliare i giovani  a prendere in considerazione  un percorso formativo in ambito culturale e permettere a  un  pubblico più ampio di fruire con maggiore consapevolezza del nostro patrimonio culturale.  Verranno offerti strumenti di valutazione per l’orientamento del proprio percorso formativo e, in riferimento agli sbocchi professionali, informazioni sulle condizioni locali, sulle tendenze del sistema produttivo e sulle possibilità di occupazione.

Gli incontri, rivolti agli studenti delle scuole superiori, universitari e dottorandi ma anche ad addetti ai lavori e ai semplici cittadini, sono in programma in tutto il mese di ottobre e focalizzano l’attenzione dei partecipanti sulle professioni della cultura e le relative competenze richieste. Ci saranno, in tema museale, anche confronti tra diverse esperienze italiane.  Si parte mercoledì 2 ottobre con l’evento “Il museo e la missione educativa. Professioni in dialogo” al Museo Castello d’Albertis – Museo delle Culture del Mondo. Una settimana dopo, presso la sala gradinata dell’Informagiovani, si parlerà del “Comunicatore degli eventi culturali”. Mercoledì 16 ottobre all’Auditorium di Strada Nuova verranno messe in risalto tutte le attività inerenti l’ideazione, la cura e valorizzazione di una mostra.

Le professioni più ricercate nel settore dell’industria culturale ­­­­saranno oggetto di tre seminari programmati presso l’Hub2Work di Palazzo Tursi nelle giornate di lunedì 21, mercoledì 23 e lunedì 28 ottobre.

Ecco il programma dettagliato.

2 Ottobre  – dalle ore 10.00-13.00
Il museo e la missione educativa. Professioni in dialogo 
Allestire, interpretare, far parlare le collezioni per favorire educazione al patrimonio, inclusione sociale, dialogo interculturale
Sede: Museo Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo – **capienza sala : 80 persone (3 classi)
Target: Studenti scuole superiori – Universitari
Relatori:

  • Simonetta Maione – Responsabile Servizi Educativi e Didattici Musei Civici
  • Maria Camilla De Palma – Direttore Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo
  • Valentina Dionisi – Responsabile di Produzione del gestore Cooperativa Solidarietà e Lavoro
  • Emanuela Patella, Direttore Celso – Istituto di Studi Orientali
  • Davide Ferrari, Direttore Associazione Echo Art

Segue visita al museo a più voci

9 Ottobre  – ore 10.00/12.00
Il comunicatore di eventi culturali
Una figura di valenza strategica, necessaria per comunicare nella maniera più efficace , il patrimonio culturale conservato all’interno dei musei e gli  eventi culturali ad esso collegato.
Tra le sue competenze la  gestione  il sito internet dei musei e la promozione e comunicazione dei Musei di Genova attraverso i social media.
Sede: Sala gradinata Informagiovani  – **capienza sala: 60 persone (2 classi)
Target:  Studenti scuole superiori – Universitari
Relatori:

  • Fabiana Virgilio Social media manager – Comune di Genova
  • Marisa Gardella, responsabile Ufficio Comunicazione di Marketing Digital Social Media – Comune di Genova

16 Ottobre  – ore 10.00-13.00
Ideare una mostra: curatela e valorizzazione delle collezioni d’arte – Le professioni in gioco
Studio, progetto scientifico, selezione delle opere, ricerca sponsor, coordinamento prestiti e assicurazioni, realizzazione e pubblicazione catalogo, comunicazione e promozione, progetti didattici
Sede: Auditorium di Strada Nuova – **Capienza sala –  4 classi per la visita guidata al museo  – altre 100 persone per il solo ascolto dell’incontro
Target: Studenti scuole superiori – Universitari
Relatori:

  • Margherita Priarone, conservatore Musei di Strada Nuova
  • Elisabetta Agostino, responsabile allestimenti e squadra mostre
  • Paola Marelli, grafica e comunicazione
  • Daniele Sanguineti – UNIGe -DIRAAS

Segue visita delle collezioni dei Musei di Strada Nuova e delle mostre in corso
a cura di:

  • Margherita Priarone, conservatore Musei di Strada Nuova
  • Loredana Pessa, conservatore Musei di Strada Nuova
  • Andreana Serra, conservatore Centro di Documentazione per la Storia, l’Arte e l’Immagine di Genova
  • Simonetta Maione, Responsabile Servizi Educativi e Didattici Musei Civici

21 – 23 – 28 Ottobre – ore 16.00 – 18.00 – **capienza sala: 2 classi
Le professioni più ricercate nel settore dell’industria culturale
Tre seminari  che vogliono indagare altrettanti approcci all’audience development sottolineando come imprese private possono creare valore aggiunto e nuove professionalità spendibili sul mercato.

21 Ottobre
Il museo digitale: come l’innovazione tecnologica offre soluzioni narrative per migliorare la fruizione dei musei ed apre nuovi orizzonti lavorativi
Sede: Hub2Work – Palazzo Tursi
Target: Studenti scuole superiori – Universitari – operatori culturali
Relatori: (previsto intervento di ETT)

23 Ottobre
Lavorare nei musei e con la cooperazione sociale: dalla custodia, alle pulizie, alla virtualità, fino all’audience engagement territoriale
Sede: Hub2Work – Palazzo Tursi
Target: Studenti scuole superiori – Universitari – operatori culturali
Relatori: (previsto intervento di Cooperativa Solidarietà e Lavoro e di MadLab)

28 Ottobre
Il gaming nei luoghi della cultura per attrarre nuovi pubblici giovanili:
Inserire processi di gamification all’interno della propria agenda strategica significa progettare attività che possano fidelizzare il proprio pubblico o attrarne di nuovo ripensando a nuove modalità di fruizione.
Sede: Hub2Work – Palazzo Tursi
Target: Studenti scuole superiori – Universitari – operatori culturali
Relatori: (previsto intervento di Fabio Viola)

ARTICOLI CORRELATI

Seguici sui Social

 

Iscriviti alla nostra Newsletter