24ª EDIZIONE DEL SALONE DELLA SCUOLA, DELLA FORMAZIONE, DELL’ORIENTAMENTO E DEL LAVORO
MARTEDÌ 12 DALLE 9 ALLE 18,30. MERCOLEDÌ 13 DALLE 9 ALLE 22. GIOVEDÌ 14 DALLE 9 ALLE 24.

Fiera Didacta applaude le eccellenze liguri Bergese e Accademia Marina Mercantile

Ott 9, 2019 | OM Tour

Due eccellenze del sistema formativo ligure, Istituto Alberghiero Bergese e l’Istituto Tecnico Superiore dell’Accademia Marina Mercantile, sotto i riflettori questa mattina alla Fiera Didacta di Firenze.Regione Liguria, con Orientamenti, è stata oggi protagonista a “La Scuola delle Regioni”, stand dedicato alle regioni con una competenza particolare: la formazione professionale. Al centro dell’attenzione la blue economy e le hotellerie di bordo. Grande apprezzamento da parte dei visitatori nei confronti principalmente del pesto e del vermentino. Presenti i tutor dei corsi ITS dell’Accademia di Arenzano, ideati in collaborazione con Costa Crociere per formare chef, aiuto cuoco e pasticceri per le hotellerie di bordo. Corsi da 8 ore giornaliere da lunedì a venerdì per 2 mesi e mezzo: attività lavorative a bordo con elevate possibilità di impiego.

“Il posto è servito” è il titolo della campagna dedicata all’offerta formativa dell’Istituto Alberghiero Bergese come spiega il dirigente scolastico Angelo Capizzi. “Vogliamo destinare i percorsi scolastici del triennio allo sviluppo di competenze funzionali a sbocchi professionali: a Firenze siamo presenti con il Vermouth Bergese, realizzato dai nostri studenti in occasione del trentennale di Esperienza Vermouth”.

Eugenio Massolo, presidente dell’Accademia Marina Mercantile, sottolinea l’importanza di “essere a Didacta e mostrare l’eccellenza genovese dal punto di vista dei prodotti gastronomici e degli sviluppi occupazionali che, nel caso della blue economy, registrano un grande interesse nei confronti degli ufficiali per il trasporto marittimo”

L’assessore regionale alla Scuola e alla Formazione Ilaria Cavo ha presentato i numeri di Orientamenti e sottolineato che il tema della 24° edizione di Orientamenti, dedicata agli studenti, alle loro famiglie e naturalmente agli insegnanti,  sarà il “Saper fare” con la partecipazione di importanti testimonial e la presenza di percorsi con prospettive occupazionali.

ARTICOLI CORRELATI

Seguici sui Social

 

Iscriviti alla nostra Newsletter