24ª EDIZIONE DEL SALONE DELLA SCUOLA, DELLA FORMAZIONE, DELL’ORIENTAMENTO E DEL LAVORO
MARTEDÌ 12 DALLE 9 ALLE 18,30. MERCOLEDÌ 13 DALLE 9 ALLE 22. GIOVEDÌ 14 DALLE 9 ALLE 24.

Inaugurato al Palazzo della Borsa il Career Day. Subito grande afflusso e oltre 2000 prenotazioni

Nov 11, 2019 | OM Salone

GENOVA. Ha preso il via questa mattina al Palazzo della Borsa di Genova la sesta edizione dell’ International Career Day, appuntamento dedicato a chi cerca lavoro, organizzato da Regione Liguria, nell’ambito del Salone Orientamenti che resterà aperto, nella Sala delle Grida, fino a giovedì 14 novembre.

Per quattro giorni dalle 9 alle 17.30 le porte della Borsa resteranno aperte per mettere in contatto la domanda con l’offerta di lavoro.  Presenti all’interno 108 aziende, alla ricerca di nuovi candidati operanti in diversi settori professionali, per un totale di 3712 posizioni lavorative aperte.

Già dalla prima mattina si è registrato un grande successo di pubblico: oltre 400 le persone che hanno varcato le porte del Palazzo e si sono messe in fila per avere un colloquio di lavoro e circa 2000 coloro che hanno preso appuntamento sul portale di Regione Liguria dedicato alla formazione e al lavoro.

Particolarmente richieste le professioni connesse al saper fare in ambito turistico: dagli assistenti di volo, ai tour operator, dai cuochi di bordo, agli addetti all’accoglienza fino agli esperti di multimediale.

“Il fatto che abbiamo dovuto allungare i giorni del Career day è un grande segnale – dice l’assessore regionale alla Formazione e Istruzione Ilaria Cavo – Perché c’è stata una grande richiesta delle aziende interessate a offrire posizioni lavorative. Qui proveremo a incrociare domanda e offerta di lavoro, cercando di coniugare le due esigenze. Il Career day è molto cresciuto, insieme al Salone Orientamenti e il flusso di questa mattina ha dimostrato la grande attenzione e il grande interesse, da parte di un pubblico non solo giovane. Le posizioni che vengono offerte dalle aziende sostengono in pieno la nostra scelta di aver chiamato Orientamenti, il Salone del ‘Saper Fare’, perché andando nel concreto si vede che i settori che la fanno da padrone sono quelli tecnici, sia in ambito turistico, sia in tutti gli altri ambiti. Grande richiesta infatti di ingegneri e periti informatici e professioni amministrative e commerciali che ci dicono chiaramente che è giusto insistere su percorsi di formazione tecnica, quelli dove le aziende offrono maggiori opportunità. Ci auguriamo pertanto che si possa fare un bell’incrocio tra domanda e offerta”.

Tra le aziende anche molte che erano presenti lo scorso anno e che avevano individuato candidati proprio al Career Day e che quest’anno ci riprovano, forti di un’esperienza positiva alle spalle.

E da domani il percorso prosegue nell’ambito del Salone Orientamenti che verrà inaugurato al Porto antico di Genova alle 9, una kermesse di richiamo nazionale per aiutare i ragazzi a comprendere i propri talenti e individuare la strada più idonea per trovare un lavoro.

ARTICOLI CORRELATI

Seguici sui Social

 

Iscriviti alla nostra Newsletter