24ª EDIZIONE DEL SALONE DELLA SCUOLA, DELLA FORMAZIONE, DELL’ORIENTAMENTO E DEL LAVORO

Una delle novità dell’edizione 2018 di Orientamenti è rappresentata dallo Sport. Sotto il tendone di piazza delle Feste, al Porto Antico, il Coni Liguria, nell’ambito di un progetto realizzato sotto l’egida di Regione Liguria, mette in mostra i mestieri e le professioni legate al mondo sportivo.  “Per lavorare scelgo lo Sport” è il claim scelto dal presidente del Coni Liguria Antonio Micillo assieme al team  di progetto composto da Michela Carfagna (segretario generale), Alessandro Lupi (responsabile comunicazione) e dagli architetti Massimo Sotteri e Roberta Ruggia Barabino.

Da martedì 13 a giovedì 15 novembre saranno presenti le Federazioni Sportive con i loro stand e laboratori (automobilismo, ciclismo, danza, golf, motociclismo, nuoto e salvamento, pallacanestro, rugby, scherma, sport invernali, subacquea, tennis, vela, medici dello sport, sport equestri, tiro a segno nazionale) insieme a Enti e Associazioni convenzionati con il Coni Regionale (Istituto per il Credito Sportivo, Parco Antola, Geosport, Ordine Architetti, Ordine Commercialisti, Ordine Psicologi, Unige, Wylab, Centro Italiano Femminile, Associazione Italiana Avvocati dello Sport) e Aziende partner del Coni nazionale quali Kinder+Sport, che sostiene attivamente  i progetti di promozione sportiva.

Nell’arco delle tre giornate di Orientamenti, dalle ore 10 alle 18, si terranno 34 incontri con la possibilità, per tutti gli studenti, di entrare in contatto con le esperienze raccontate da professionisti e operatori sportivi, tecnici e maestri di numerose discipline sportive insieme a docenti di Scienze Motorie. Al centro dell’attenzione, ci saranno la progettazione e la gestione di impianti, turismo sportivo e marketing territoriale, psicologia sportiva, medicina sportiva, giornalismo sportivo e giustizia sportiva. Tra i relatori, spicca la presenza di Gino Zavanella, progettista dello Juventus Stadium. Testimonial del progetto, presenti alla cerimonia di inaugurazione di Orientamenti insieme ad Alberto Miglietta (amministratore delegato Coni Servizi) e Cecilia D’Angelo (responsabile area territorio e promozione Coni), saranno due atleti dal curriculum eccezionale Mara Navarria, fresca campionessa mondiale di spada, e Massimiliano Rosolino, campione olimpico nel Nuoto a Sidney 2000.

Orientamenti 2018 sarà anche teatro della presentazione del progetto “La nuova stagione” promosso dal Coni in collaborazione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Al centro dell’attenzione anche un programma dedicato agli studenti-atleti nelle scuole secondarie di II grado allo scopo di favorire la conciliazione degli impegni scolastici e sportivi per gli atleti di alto livello.  Focus anche sui Licei scientifici ad indirizzo sportivo.

“Lo sport ha mille valenze e una di queste, più che mai nella società di oggi, è quella di poter garantire lavoro ai nostri giovani – spiega Antonio Micillo, presidente Coni Liguria – Siamo felici di aver dato vita a questo format innovativo che permetterà agli studenti di incontrare le professioni dello sport allo scopo di capire le tante opportunità che offre il nostro mondo”.

ARTICOLI CORRELATI

Seguici sui Social

 

Iscriviti alla Newsletter

Privacy