24ª EDIZIONE DEL SALONE DELLA SCUOLA, DELLA FORMAZIONE, DELL’ORIENTAMENTO E DEL LAVORO
MARTEDÌ 12 DALLE 9 ALLE 18,30. MERCOLEDÌ 13 DALLE 9 ALLE 22. GIOVEDÌ 14 DALLE 9 ALLE 24.

Orientamenti 2019: i numeri della Comunicazione

Ott 2, 2019 | OM Salone

Orientamenti ha catalizzato nel 2018 l’attenzione di 91.000 persone che hanno partecipato alla kermesse nei 3 giorni al Porto Antico. Le prospettivi per il 2019 sono di ulteriore crescita, grazie al lavoro di Regione Liguria e delle Istituzioni che compongono il comitato promotore: Comune di Genova, Città Metropolitana di Genova, Università degli Studi di Genova, Ufficio Scolastico Regionale, Camera di Commercio, in strettissima collaborazione con il MIUR ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Il 2019 è stato contraddistinto da un Tour ligure e nazionale ricco di eventi e di contatti. Il Salone del 12-13-14 novembre sarà, come di consueto, rivolto agli studenti e ai giovani in cerca di lavoro, ai genitori, agli insegnanti.
La comunicazione di Orientamenti sarà particolarmente capillare a livello locale e nazionale. Punto di riferimento è il sito www.orientamenti.regione.liguria.it con migliaia di pagine visitate e un database eventi costantemente aggiornato. Ogni settimana aggiornamenti ed eventi di OM vengono comunicati a oltre 100.000 utenti iscritti alla Newsletter. Sui social sono oltre 5.000 gli utenti attivi che seguono Facebook (3963), Instagram (437) e Twitter (530). È stato creato anche il nuovo canale Telegram e sono oltre 400 i giornalisti destinatari dei comunicati stampa settimanali.
Strategiche e importanti sono le partnership che il Salone Orientamenti ha sviluppato con i media leader a livello locale e nazionale. Quotidiano partner del progetto Orientamenti è IlSecolo XIX, leader in Liguria con una tiratura di oltre 44.000 copie e un portale web che è riferimento per tutti i liguri. A livello televisivo Primocanale è il broadcast con una redazione “dedicata” per il Salone e una lunga serie di dirette e speciali sull’evento. Analogo discorso per Radio Babboleo, la radio ligure più ascoltata in Liguria che va on air proprio dagli studi del Porto Antico, dove c’è il cuore di Orientamenti.
Nel dettaglio, l’audience totale settimanale del Secolo XIX (133 anni di storia), comprendente i lettori stampa (633.000) e web (230.360), è pari a 863.360. Sono 44.161 le copie diffuse con un indice di penetrazione nella provincia di Genova pari al 74%. Il numero di pagine giornaliere viste sul portale www.ilsecoloxix.it è 237.800.  Il Secolo Web è il primo sito di informazioni per audience in Liguria, con 629.000 utenti unici e 5.412.000 pagine viste.  Sono 241.793 i fans su FB, 36.000 i followers su Instagram e 55.573 su Twitter.

Ammonta a un milione e centomila il numero dei contatti di Primocanale nel 2018. E’ pari a 4 milioni il numero di pagine visualizzate (900.000 utenti unici) nel settembre 2019, le APP scaricate sono 35.000 e la Newsletter raggiunge 7.000 iscritti. Primocanale può contare  anche su 140.000 fans su Facebook, 15.000 followers su Instagram e 5.000 su Twitter.
I dati annuali di Radio Ter 2018, a cura di GFK Eurisko e IPSOS, confermano l’assoluta leadership del sistema Babboleo: è  il radio gruppo ligure numero 1 con  171.000 ascoltatori giorno medio. Sono 23.325 i fans su FB e 64.767 le pagine viste sul portale Babboleo.it nel mese di settembre.
In campo nazionale Orientamenti potrà contare sul supporto nel target di riferimento di TuttoScuola e Skuola.net, due testate che veicoleranno i temi di Orientamenti 2019 a centinaia a migliaia di docenti (TuttoScuola) e giovani (Skuola.net). Tuttoscuola invia ogni settimana 100.000 newsletter e può contare su 900.000 visitatori unici al mese sul sito www.tuttoscuola.com e ben 16.272 fan su facebook. Skuola.net, con più di 5.000.000 di utenti unici al mese e più di 2.500.000 di utenti registrati, è uno dei digital brand più noti tra gli studenti delle scuole medie, superiori e universitari. È il primo sito per ricerche branded e vanta oltre 1,5 milione di fan e follower sui social con presenza stabile settimanale in trasmissioni radio-televisive quali Generazione Giovani di RAI 2 e Due di Denari su Radio 24.
Noisiamofuturo e il suo Social Journal saranno al fianco di Orientamenti con 8.000 redattori iscritti e oltre 20 mila tra articoli, video, poesie e racconti pubblicati nell’ultimo anno. Il sito ha una media di 5.000 visite singole al giorno e 150.000 accessi al mese con più di 15.000 utenti sui social. Radioimmaginaria porterà a Orientamenti il suo progetto Teen Parade. Il sito della Radio conta 3000 utenti unici quotidiani e ben 11.400 follower su Spreaker.com. I contenuti social prodotti da 300 adolescenti iscritti a Radioimmaginaria, partecipanti all’evento o attivati a condivisioni spontanee durante Teen Parade, possono considerarsi di ordine di grandezza prossima a 100.000 persone raggiunte. Gli ascolti medi mensili raggiungono punte fino a 12.000 utenti. Le comunicazioni di Radioimmaginaria vengono condivise con una mailing list di circa 2.500 indirizzi.
Particolarmente seguito è poi “WeCanJob”, portale con una audience di 320.000 utenti al mese. Sono decine di migliaia i followers sui canali social (35.289 fans su FB, 909 followers su Twitter, 549 su Instagram) e centinaia di migliaia le visualizzazioni dei materiali multimediali con un database di 25.000 utenti registrati e profilati e un network di partners istituzionali governativi ed imprenditoriali di rilievo nazionale ed internazionale.

ARTICOLI CORRELATI

Seguici sui Social

 

Iscriviti alla nostra Newsletter