Orientamenti festeggia 25 anni e “si fa in due”
10 Settembre 2020
Orientamenti-festeggia-25-anni-e-si-fa-in-due

Tra 2 mesi il Salone al Porto Antico di Genova, ma anche su una innovativa piattaforma virtuale. Il tema del 2020 è “saper cambiare”

Saper cambiare, significa capire il contesto e trovare la soluzione, modificando (anche in corsa) programmi e dinamiche. “Orientamenti”, il progetto promosso da Regione Liguria, con il coordinamento di Aliseo, non solo non si è bloccato nei mesi più duri del lockdown, ma di fatto ha raddoppiato i propri sforzi e le opportunità offerte a studenti, docenti e famiglie.

Dal 10 al 12 novembre, il Salone Orientamenti, primo evento nazionale sull’orientamento, sulla formazione e sul lavoro che ha registrato nel 2019 il record di oltre 100 mila presenze in tre giorni con 21.000 visitatori provenienti da fuori Liguria, ritornerà nella tradizionale location del Porto Antico, allestita con percorsi in massima sicurezza, nel pieno rispetto delle normative nazionali per evitare la diffusione del Covid 19.

Il Salone, flessibile al cambiamento, si sdoppierà e potrà essere visitato in modo virtuale su una innovativa piattaforma digitale che permetterà ai ragazzi di attingere a percorsi e informazioni in maniera costante tra numerosi stimoli e contenuti. La piattaforma del Salone Orientamenti verrà presentata nei primi giorni di ottobre con annessa apertura delle registrazioni online. Coniugherà il carattere informativo con l’interazione tra i partecipanti che ha caratterizzato Orientamenti in tutti questi anni, anche attraverso nuove tecniche digitali. Non solo webinar e incontri in diretta streaming, ma vere e proprie stanze virtuali nell’ambito delle quali ogni scuola potrà presentare i propri servizi e piani formativi, interagire con alunni e genitori.

“Saper Cambiare” è, inevitabilmente, il titolo della 25° edizione di Orientamenti che potrà contare come per tradizione sulla collaborazione di Ufficio Scolastico Regionale, Università di Genova, Camera di Commercio, Citta Metropolitana e Comune di Genova. L’emergenza per il Covid-19 sta cambiando il modo di lavorare creando nuovi mestieri e professioni e richiedendo nuove competenze su cui le Istituzioni formative si stanno attivando. Questi temi saranno al centro di tutto il percorso di Orientamenti.

Tante le novità del progetto che, nella fase di emergenza sanitaria, ha potenziato i servizi on-line per essere vicino agli studenti, alle loro famiglie e a tutta la comunità educante e capire come stanno cambiando scuola, lavoro e società. Grande successo hanno riscosso gli eventi di “Orientamenti Summer”, il primo centro estivo dell’orientamento realizzato in Italia. Un percorso di eventi e incontri, organizzati in massima sicurezza, al Porto Antico di Genova, che ha coinvolto 4.219 visitatori. Sui social sono state raggiunte 50 mila persone e le video interviste ai “Capitani Coraggiosi” hanno superato le 5000 visualizzazioni.

Puntuale tornerà anche l’appuntamento con l’International Career Day di Genova, organizzata da Regione Liguria nell’ambito del Salone Orientamenti e promosso in stretta collaborazione con i Centri per l’Impiego liguri, l’Agenzia Piemonte Lavoro, gli Stati Generali dell’Occupazione e con il supporto dell’Università di Genova. L’edizione 2020 si svolgerà il 10 e 11 novembre totalmente “online” sulla piattaforma EURES European Job Days, nell’ambito dell’evento nazionale “International Career & Employers’ Day” e in concomitanza della Settimana europea delle competenze professionali.

Il conto alla rovescia verso il Salone del 10-11-12 novembre, sarà scandito anche da tre importanti contest dedicati a studenti e partecipanti delle prime 24 edizioni di Orientamenti. Il primo è legato alla storia di questo importante progetto. A scriverla sono chiamati proprio i protagonisti. Intere generazioni hanno vissuto il momento della loro scelta formativa e professionale a Orientamenti, dai 45enni che parteciparono a fine Anni 90 ai  teenagers che hanno vissuto nel 2019 la loro prima edizione. Tutti coloro che hanno conservato Orientamenti nel loro cuore potranno raccontare la propria esperienza in un testo di massimo 25 righe da inviare alla mail concorso@orientamento.liguria.it entro il prossimo 25 ottobre. Tutti i “contributi” verranno pubblicati nell’Albo d’Oro sul sito ufficiale www.orientamenti.regione.liguria.it e gli autori parteciperanno alla Notte dei Talenti del 12 novembre.

Il secondo contest è legato al progetto “Dal Solco al Sole. Economia circolare per un consumo e uno sviluppo sostenibile”. E’ richiesto di realizzare un videoclip della durata massima di 180 secondi con tematiche legate al progetto: risparmio energetico, riduzione dell’inquinamento, produzione agricola sostenibile, educazione alimentare. Sono previste due sezioni: Scuola secondaria I grado e Scuola Secondaria II grado. I tre migliori VideoClip per ogni sezione saranno premiati rispettivamente con buoni del valore di 600, 300, 150 euro per l’acquisto di materiale didattico.

 

Il terzo contest, lanciato in occasione del “Nature Photography Day”, permette di immortalare la bellezza della Liguria che offre tantissimi scorci e panorami davvero mozzafiato. Ogni studente può mettere alla prova la propria abilità di fotografo di paesaggi e rendere eterno, con un click, un luogo che sta particolarmente a cuore, che sia sui monti della Superba o in riva al mare; che sia all’alba o al tramonto. Anche in questo caso sono previste due sezioni: Scuola secondaria I grado e Scuola Secondaria II grado. La migliore fotografia per ogni sezione sarà premiata con un buono del valore di 200 euro per l’acquisto di materiale didattico.

Video e foto vanno inviati all’indirizzo mail concorso@orientamento.liguria.it con il proprio nome e cognome, Scuola e classe di appartenenza e nell’oggetto il titolo del concorso, entro il prossimo 25 ottobre. Tutti gli elaborati saranno pubblicati sul sito www.orientamenti.regione.liguria.it e la premiazione avverrà nel corso del Salone Orientamenti 2020.

Consigliati

5 Dicembre 2022

12 dicembre: webinar Genitori aiuto alla scelta

Il ragazzo protagonista della scelta, con la famiglia al suo fianco! Prosegue l’impegno di #Progettiamocilfuturo a supporto della genitorialità per aiutare le famiglie e gli studenti liguri in vista dell’apertura delle iscrizioni all’anno scolastico 2023/2024. L’incontro si svolgerà online, con l’utilizzo di piattaforme dedicate, ed è gratuito: un esperto di orientamento presenterà le caratteristiche di una buona scelta,...

28 Novembre 2022

SPORT, ALBERTO RAZZETTI E LA SINCRONETTE LINDA CERRUTI I VINCITORI DELLA 30A EDIZIONE DEL PREMIO DI REGIONE LIGURIA “LO SPORTIVO LIGURE DELL’ANNO”

ASS FERRO: “DUE ECCELLENZE DEL NUOTO CHE PORTANO IN ALTO IL NOME DELLA LIGURIA”

L’edizione numero 30 del premio è targato nuoto che, con la miglior prestazione di sempre agli europei di Roma, assume il ruolo di spicco nel panorama nazionale sportivo che l’anno scorso era occupato dalle Olimpiadi di Tokyo, il premio va a due indiscussi protagonisti della vasca che hanno dimostrato...

18 Novembre 2022

Uto Ughi incanta e chiude la 27esima edizione di Salone Orientamenti

È stata chiusa dal grande violinista Uto Ughi e dall’orchestra Uto Ughi & Friends la 27esima edizione del Salone Orientamenti. Le note de Le Quattro Stagioni di Vivaldi e le parole dei sonetti sono vibrate nell’auditorium progettato da Renzo Piano, emozionando tutto il pubblico riunito nelle due sale che...

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner