Orientamenti “intervista” i Rettori delle Università italiane
3 Novembre 2020
Orientamenti-intervista-Rettori-2

Prosegue sulla pagina di facebook la rubrica “Cinque minuti” con i rettori delle principali Università italiane. Sui canali digitali di Orientamenti potete trovare approfondimenti e interviste con i principali “attori” del mondo della scuola e della formazione.

Dopo la prima puntata doverosamente dedicata a Unige con il rettore Paolo Comanducci, e la seconda con il rettore di Pavia Francesco Svelto, Cristiana Manzi ha intervistato Paolo Maria Mancarello, Rettore dell’Università di Pisa, Ferruccio Resta, Rettore del Politecnico di Milano, Roberto di Lenarda, Rettore dell’Università di Trieste, Paolo Collini, Rettore dell’Univesità di Trento,Tiziana Lippiello, Rettore dell’Università di Venezia Ca’ Foscari, Stefano Bronzini, Rettore dell’Università di Bari, Alberto Ferlenga, Rettore dell’università IUAV di Venezia, Francesco Frati, Rettore dell’Università di Siena, Sebastiano Foti, Vice Rettore del Politecnico di Torino, Prof.ssa Sandra Furlanetto, dell’Università di Firenze e Orazio Schillaci, Rettore dell’Università di Roma Tor Vergata, Sara Raineri, Docente dell’Università di Parma, Roberto Dasso, Direttore generale di Aliseo, Massimiliano Badino, Docente dell’Università di Verona, Claudio PettinariRettore dell’Università di Camerino e Federico Delfino, Rettore dell’Università degli studi di Genova.

Il tema portante di Orientamenti 2020 è “Saper Cambiare” e ai rettori chiediamo di descrivere ciò che sta avvenendo e cambiando nell’eventuale scelta dei percorsi universitari da parte degli studenti. Verifichiamo come le Università affronteranno le nuove richieste e quali “segni” lasciati dal covid rimarranno anche nel futuro. Dalla didattica a distanza ad ulteriori cambiamenti che potranno diventare strutturali e innovativi.

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner