La novità: per gli Studenti un videogame per capire chi sei e cosa vuoi diventare
8 Novembre 2020
La-novità-per-gli-Studenti-un-videogame-per-capire-chi-sei-e-cosa-vuoi-diventare

Proseguono le registrazioni online sulla piattaforma www.saloneorientamenti.it che, dal 10 al 12 novembre, farà vivere il 25° Salone Orientamenti a studenti, genitori, docenti non solo di tutta la Liguria ma anche, e sempre più, a livello nazionale.

Il tema 2020 è “Saper Cambiare”. E il Salone Orientamenti promosso da Regione Liguria, lo ha saputo fare realizzando una manifestazione completamenti digitale con oltre 300 webinar e un fitto programma di incontri e eventi con importanti personaggi del mondo della formazione, dell’imprenditoria, della cultura, dello spettacolo, del mondo giovanile.

Studenti, genitori, docenti e giovani in cerca di lavoro potranno dialogare con i referenti di oltre 250 Scuole, Enti o Aziende, divisi nei colori delle 4 aree (te stesso, lavoro, società e formazione), e realizzare il proprio “viaggio esperienziale” che ha caratterizzato il Salone di Orientamenti in questi anni al Porto Antico di Genova.

Una delle grandi novità è proprio l’interattività. Su www.saloneorientamenti.it gli studenti delle scuole medie e superiori troveranno anche un videogame e vestendo i panni di un giovane eroe, esploreranno le quattro aree del castello di Menor Neittai (che coincidono con quelle del salone) per conquistare il Talismano dei Progetti futuri. Lo studente cercherà oggetti e incontrerà personaggi che lo aiuteranno a capire chi è, cosa vuole diventare ma anche a porsi domande per acquisire consapevolezza sulla scelta dei percorsi formativi e migliorare la conoscenza del mondo del lavoro tramite le informazioni e le competenze acquisite con il gioco.

Dopo il grande successo dello scorso anno, ritorna anche la “Stranger Room” che si trasferisce sulla piattaforma. L’esperienza fantasy ideata da Radio Immaginaria permette di capire chi si vuol essere ancora prima di sapere cosa fare da grande. Nel percorso online della durata di 8 minuti si potranno incontrare personaggi fantastici e affrontare sfide incredibili. L’avventura è dietro la porta, basta solo trovare la chiave! Un algoritmo calcolerà i tratti della personalità di ogni partecipante. La novità di questa edizione “digitale” sarà la versione dedicata ai ragazzi più grandi per capire chi si risulta essere agli occhi degli altri e poter comprendere declinazione e approccio con il lavoro.

Orientamenti, per il suo 25° compleanno, ha lanciato anche un concorso “letterario” dedicato agli studenti. Chi si iscrive su www.saloneorientamenti.it e invierà entro il 10 novembre (alle ore 10) alla mail a concorso@orientamento.liguria.it un “post” sul tema del “Saper cambiare” parteciperà al sorteggio di  10 tablet e 10 auricolari bluetooth, strumenti più che mai utili in questo momento di “didattica a distanza” e il “post” più bello verrà premiato alla “Notte dei Talenti”.

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner