I voli aerei durante la prima ondata di pandemia
27 Dicembre 2020
20_12_27_FB-980×551

Con l’arrivo della pandemia di Covid-19 i movimenti degli italiani sono diminuiti moltissimo ed il trasporto aereo è forse quello che ne ha sofferto di più.

Secondo gli ultimi dati dell’Agenzia europea di statistica infatti la mobilità aerea estiva, che solitamente rappresenta il picco annuale, in questo 2020 si è praticamente azzerato, anche nel primissimo periodo estivo, quando volare è tornato possibile anche senza ragioni di stretta necessità.

A crollare sono stati sia i viaggi internazionali che quelli nazionali, anche se a giugno questi ultimi sono risaliti un po’ mentre i primi sono rimasti limitatissimi. Per farci un’idea più precisa di quello che è stata la pandemia per il settore aereo, l’intero aeroporto di Fiumicino a giugno ha servito 114mila passeggeri diretti all’estero, mentre ad agosto 2019 erano stati quasi 3 milioni e mezzo.

Sappiamo comunque che a giugno 2019 gli aeroporti italiani avevano servito in tutto 15,7 milioni di passeggeri, contro numeri che a malapena sono nei dintorni del milione nel 2020.

Un duro colpo per un settore fondamentale come quello turistico, importantissimo per l’economia del nostro paese.

Consigliati

28 Novembre 2022

SPORT, ALBERTO RAZZETTI E LA SINCRONETTE LINDA CERRUTI I VINCITORI DELLA 30A EDIZIONE DEL PREMIO DI REGIONE LIGURIA “LO SPORTIVO LIGURE DELL’ANNO”

ASS FERRO: “DUE ECCELLENZE DEL NUOTO CHE PORTANO IN ALTO IL NOME DELLA LIGURIA”

L’edizione numero 30 del premio è targato nuoto che, con la miglior prestazione di sempre agli europei di Roma, assume il ruolo di spicco nel panorama nazionale sportivo che l’anno scorso era occupato dalle Olimpiadi di Tokyo, il premio va a due indiscussi protagonisti della vasca che hanno dimostrato...

18 Novembre 2022

Uto Ughi incanta e chiude la 27esima edizione di Salone Orientamenti

È stata chiusa dal grande violinista Uto Ughi e dall’orchestra Uto Ughi & Friends la 27esima edizione del Salone Orientamenti. Le note de Le Quattro Stagioni di Vivaldi e le parole dei sonetti sono vibrate nell’auditorium progettato da Renzo Piano, emozionando tutto il pubblico riunito nelle due sale che...

17 Novembre 2022

ORIENTAMENTI, SI CHIUDE CON IL CONCERTO DI UTO UGHI LA 27° EDIZIONE DEL SALONE. PRESIDENTE TOTI: PERFORMANCE DEL GRANDE VIOLINISTA ITALIANO LEZIONE DI VITA PER I RAGAZZI NEL SEGNO DEL ‘I CARE’

GENOVA. Si è chiusa con il concerto di Uto Ughi & Friends la tre giorni del Salone Orientamenti, dedicato alla formazione e organizzato da Regione Liguria. Gremite le sale Maestrale e Grecale, unite per l’occasione, per ospitare le oltre 1000 persone presenti che hanno assistito alle Quattro Stagioni di...

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner