Orienta Summer
1 Luglio 2021
omsummer-980×551

Tornano i laboratori estivi di “Orientamenti Summer”: tanti appuntamenti dedicati all’orientamento, allo sviluppo delle competenze e all’educazione civica per i giovani liguri e per le loro famiglie.

A partire dal 5 luglio, fino alla fine del mese, Orientamenti Summer porterà le attività in tutte le quattro città capoluogo e nel Tigullio, così da permettere la più ampia partecipazione possibile.

La manifestazione propone a tutti gli studenti, alle famiglie, alle scuole e ai centri estivi un programma ricchissimo: sarà possibile svolgere diversi test di orientamento per studenti dagli 11 ai 18 anni, partecipare ad un percorso esperienziale legato alle materie STEM (scienza, tecnica, ingegneria, matematica) e a numerosi laboratori mirati alla sperimentazione professionale, sviluppati grazie alla collaborazione con gli Enti di Formazione Professionale e con gli Istituti Tecnici Superiori; sarà inoltre possibile prendere parte ad un laboratorio interattivo sulla scelta dei percorsi di studio dopo il diploma proposto dall’Università di Genova, così come partecipare ad attività organizzate con i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile Regionale sulla prevenzione dei rischi legati agli incendi. Nella sola tappa genovese saranno inoltre offerte da Liguria Digitale e dall’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) alcuni laboratori e incontri sui temi dell’innovazione e della ricerca, un percorso nel mondo dell’ICT tra droni, robot e il buon uso della rete.

Le tappe ufficiali saranno:

  • LA SPEZIA: 5-8 luglio presso l’istituto Cappellini-Sauro
  • GENOVA: 13-15 luglio presso il Parco tecnologico Erzelli
  • IMPERIA: 12-22 luglio presso il Polo tecnologico Imperiese
  • SAVONA: 23-28 luglio presso l’Istituto Ferraris Pancaldo
  • CHIAVARI: 27-30 luglio presso Liceo Scientifico Gianelli

Tutte le attività in programma sono elencate qui.

Tutte le attività si svolgeranno nel rispetto delle regole anticontagio previste ed è pertanto necessaria la prenotazione ai laboratori.

 

TEST DI ORIENTAMENTO

Nell’arco delle cinque tappe previste in Liguria saranno proposti due differenti test di orientamento, per i quali sono previsti circa 70 slot di appuntamenti.

Il primo test, proposto per gli studenti della scuola secondaria di primo grado (medie), permetterà loro di ragionare sui propri interessi e sulle proprie attitudini verso specifici mestieri e percorsi di studi.

Il secondo è rivolto agli studenti della scuola secondaria di secondo grado e agli studenti degli istituti di IeFP, ed è dedicato all’approfondimento dei punti di forza e degli stili di lavoro possibili.

Ogni test, erogato attraverso un software specialistico, sarà erogato da tecnici dell’orientamento di #Progettiamocilfuturo che aiuteranno i ragazzi ad interpretare al meglio i risultati.

 

LABORATORI GO 4 STEM  

Durante i Laboratori Go 4 Stem, il personale specialistico di Aliseo-Progettiamocilfuturo, con il materiale messo a disposizione dal Goethe Institut e dal progetto ‘Startnet’, proporrà 25 esperimenti per mettersi alla prova con le materie scientifiche e tecniche.

Il percorso permetterà ai ragazzi di prendere parte a diverse attività legate a diversi ambiti STEM: in ambito elettronico, sarà possibile provare a programmare un robot, costruire circuiti elettrici, indicare il nome dei componenti e ideare lo smartphone del futuro. Per le tecnologie solari sarà possibile provare ad attivare le celle solari, fare esperimenti sull’assorbimento e sulla trasmissione del calore e costruire un assorbitore. In ambito di bionica si analizzerà il principio del funzionamento del fiore di loto, al quale si ispirano i principi di nanotecnologia. Per le tecnologie ottiche sarà possibile sperimentare gli effetti di prismi e lenti e il lavoro di un puntatore laser. In merito di beni culturali si potranno analizzare i materiali da costruzione con il microscopio, completare un progetto di costruzione e modellare il pezzo mancante di un’opera.

 

LABORATORI DEL FARE 

In tutto il territorio regionale saranno presenti, per la prima volta, i “Laboratori del fare”, agli studenti della scuola secondaria di primo grado per far organizzati in collaborazione con gli Enti regionali del sistema di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) e con gli Istituti Tecnici Superiori, saranno disponibili numerosi laboratori dedicati alla sperimentazione di diversi mestieri.

Oltre 34 momenti che tratteranno tematiche diversificate attinenti a molteplici discipline: si va dal laboratorio di robotica alla Spezia al ‘Portainer Lab’ di Genova dove si potranno conoscere i mestieri del porto. E ancora il laboratorio ‘Chiavi in mano’ a Savona per confrontarsi con le materie legate all’attività di meccanico su auto e moto e a Imperia il laboratorio ‘Impianti a portata di smartphone’ con la realizzazione di sistemi controllati a distanza con il telefono. A Chiavari, infine, ci sarà spazio per il laboratorio ‘Creiamo con il legno, dalla progettazione alla realizzazione’.

 

ANTINCENDIO E SOCCORSO

Con la collaborazione del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco saranno proposte alcune attività e dimostrazioni dedicate alle tematiche della prevenzione degli incendi e del soccorso tecnico urgente alla popolazione. Bambini e ragazzi potranno partecipare a diverse attività formative ed interattive, tra cui alcune esercitazioni pratiche.

 

INNOVAZIONE E RICERCA  

Soltanto durante le giornate genovesi della manifestazione, grazie all’ospitalità di GHT, si svolgeranno al Parco Tecnologico degli Erzelli ulteriori laboratori dedicati all’innovazione scientifica e alla ricerca. Saranno infatti previsti tre laboratori di “Scuola Digitale”, che si concentreranno su attività dedicate ad un utilizzo consapevole di internet, alla conoscenza di realtà di ICT (Information Communication Technology), grazie alla visita virtuale a Liguria Digitale, la quale metterà a disposizione un laboratorio con i droni.

I ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) mostreranno i laboratori del Center for Human Technologies e coinvolgeranno i ragazzi nell’attività “Passa la posa” che mostrerà come il robot umanoide iCub può rendere divertente imparare giocando in gruppo.

Consigliati

7 Novembre 2022

Workshop Genitori di aiuto alla scelta

Il ragazzo protagonista della scelta, con la famiglia al suo fianco! Prosegue l’impegno di #Progettiamocilfuturo a supporto della genitorialità per aiutare le famiglie e gli studenti liguri che andranno a visitare Salone Orientamenti di Genova o ai rispettivi incontri provinciali. L’incontro si svolgerà online, con l’utilizzo di piattaforme dedicate, ed è gratuito: un esperto di orientamento presenterà le caratteristiche...

5 Novembre 2022

ORIENTAMENTI IN TOUR

Regione Liguria sostiene tramite Orientamenti la realizzazione dei saloncini territoriali

OrientaRagazzi Savona (9-11 novembre) La manifestazione si terrà presso la Fortezza del Priamar, ingresso libero. La parte espositiva sarà nel palazzo del Commissario e aprirà con i seguenti orari: 9 novembre orario 15-18; 10 e 11 novembre orario 9-12 (riservato alle scuole) e 15-18 (ingresso libero) I convegni si...

29 Settembre 2022

Dilettanti o professionisti di sé stessi

Dilettanti o professionisti di sé stessi? L’attore Enzo Paci – classe 1973, genovese di nascita – ha incontrato circa 100 ragazzi dell’Istituto Gaslini Meucci e li ha sfidati su alcuni temi fondamentali per il Salone Orientamenti 2022, di cui è testimonial. A partire dalle domande “Che tipo di studenti siete? Dilettanti o...

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner