Teatro Carlo Felice sold out per l’esibizione del Coro Nazionale Popolare Accademico Ucraino
28 Aprile 2022
ZSC3565-980×748

Teatro Carlo Felice di Genova gremito ieri sera per il concerto benefico del coro nazionale popolare accademico ucraino ‘G. Veryovka’ .

 

“Centinaia di persone in coda stasera davanti al Teatro Carlo Felice per assistere al concerto benefico del Coro nazionale ucraino, il primo in assoluto in Italia dopo l’inizio della guerra – ha dichiarato il presidente della Regione Liguria – . Grazie a tutti coloro che si sono impegnati per ridare un teatro e una “voce” a questo Coro, dall’assessore alla Cultura a tutti i liguri che come sempre hanno dimostrato un grande cuore e una straordinaria solidarietà”.

A dare il benvenuto al pubblico per Regione Liguria proprio l’assessore alla Cultura in una serata co-condotta generosamente dall’attrice genovese Alice Arcuri.

‌”È emozionante vedere questa sala così gremita. Sold out. A la coda che si è formata all’ingresso arrivare fino in via Roma. Abbiamo posticipata un poco l’inizio del concerto per eccessivo afflusso. E questa una grande notiziia – ha dichiarato l’assessore regionale alla Cultura – ringrazio tutte le associazioni di categoria, il terzo settore, le parti sociali e datoriali, l’università e le scuole per il passaparola messo in atto e la presenza. Quando c’è da dare un segnale di solidarietà e da mettere la.mano sul cuore Genova e la Liguria sono speciali”.

E per il primo concerto in Italia del coro ucraino Veryovka è arrivato, oltre che il saluto del Vescovo si Genova Padre Marco Tasca, anche il messaggio del Ministro della Cultura Dario Franceschini.

“Sono sicuro che gli artisti fuggiti da Kiev e ora ospiti a Varsavia potranno sentire il calore e la vicinanza del pubblico italiano ,che a sua volta godrà di un’esibizione straordinaria. L’abbraccio simbolico del teatro di Genova – ha scritto il ministro – é una testimonianza ulteriore di quanto il mondo dell’arte sia vicino al popolo ucraino e alle sue sofferenze e di quanto la cultura sia uno straordinario strumento di dialogo tra i popoli”.

L’incasso della serata verrà interamente devoluto all’associazione Pokrova per l’acquisto di genere di prima necessità per la popolazione ucraina e per il sostegno di iniziative mirate a salvaguardare il patrimonio culturale ucraino.

Consigliati

7 Novembre 2022

Workshop Genitori di aiuto alla scelta

Il ragazzo protagonista della scelta, con la famiglia al suo fianco! Prosegue l’impegno di #Progettiamocilfuturo a supporto della genitorialità per aiutare le famiglie e gli studenti liguri che andranno a visitare Salone Orientamenti di Genova o ai rispettivi incontri provinciali. L’incontro si svolgerà online, con l’utilizzo di piattaforme dedicate, ed è gratuito: un esperto di orientamento presenterà le caratteristiche...

5 Novembre 2022

ORIENTAMENTI IN TOUR

Regione Liguria sostiene tramite Orientamenti la realizzazione dei saloncini territoriali

OrientaRagazzi Savona (9-11 novembre) La manifestazione si terrà presso la Fortezza del Priamar, ingresso libero. La parte espositiva sarà nel palazzo del Commissario e aprirà con i seguenti orari: 9 novembre orario 15-18; 10 e 11 novembre orario 9-12 (riservato alle scuole) e 15-18 (ingresso libero) I convegni si...

29 Settembre 2022

Dilettanti o professionisti di sé stessi

Dilettanti o professionisti di sé stessi? L’attore Enzo Paci – classe 1973, genovese di nascita – ha incontrato circa 100 ragazzi dell’Istituto Gaslini Meucci e li ha sfidati su alcuni temi fondamentali per il Salone Orientamenti 2022, di cui è testimonial. A partire dalle domande “Che tipo di studenti siete? Dilettanti o...

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner