Uto Ughi incanta e chiude la 27esima edizione di Salone Orientamenti
18 Novembre 2022
Ilaria Murtas (3)

È stata chiusa dal grande violinista Uto Ughi e dall’orchestra Uto Ughi & Friends la 27esima edizione del Salone Orientamenti.
Le note de Le Quattro Stagioni di Vivaldi e le parole dei sonetti sono vibrate nell’auditorium progettato da Renzo Piano, emozionando tutto il pubblico riunito nelle due sale che sono state unite per l’occasione.
A introduzione di ognuna delle Stagioni, il Maestro ha voluto leggere quattro sonetti che hanno consentito alle oltre mille persone presenti un ascolto attento e consapevole del capolavoro di Vivaldi e che hanno permesso di coglierne la potente bellezza e il grande valore artistico.
I tre giorni della manifestazione, dedicata al tema dell’importanza del prendersi cura del talento proprio e degli altri, sono culminati con questo concerto che è stato esempio concreto e appassionato di come, impegnandosi quotidianamente e prendendo sul serio le proprie passioni, sia possibile raggiungere i traguardi prefissati e molto di più.

Rivedi il concerto

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner