Fiormenti, evento di orientamento sulla floricoltura
Sanremo ospita Fiormenti, evento di orientamento sulla floricoltura per studenti delle superiori
26 Aprile 2023
fiormenti-OM

Mercoledì 26 aprile prenderà il via a Sanremo, a Villa Ormond, “Fiormenti”, il primo incontro di orientamento al mondo della floricoltura per gli studenti delle scuole superiori che potranno conoscere e confrontarsi con aziende, istituti di ricerca e il Mercato dei Fiori e comprendere così tutta la filiera florovivaistica del territorio, nonché scoprire le opportunità professionali che offre.

Parteciperanno a questo primo appuntamento le classi quarte dell’Istituto Floricoltura Ruffini-Aicardi e le terze del Liceo Cassini.

L’evento apre la kermesse “Villa Ormond in fiore” e prevede la collaborazione del progetto  Orientamenti di Regione Liguria.

Ormai da un anno il “tavolo della floricoltura” è diventato un appuntamento fisso tra Comune di Sanremo (con l’assessore alla Floricoltura Sara Tonegutti, il consigliere comunale Ester Moscato, la dirigente del Settore Ambiente Linda Peruggi), Mercato dei Fiori, le associazioni di categoria (Cia, Confagricoltura, Coldiretti, Ancef), gli istituti di ricerca (Crea, Irf) e il Distretto Florovivaistico della Liguria: un’occasione importante per portare avanti un confronto periodico sulle diverse necessità del settore florovivaistico. Da tale confronto è nata proprio l’esigenza di far scoprire agli studenti che cosa sia la floricoltura.

«Fiormenti − dichiara l’assessore regionale alla Formazione Marco Scajola − è una giornata di orientamento per i ragazzi sul mondo della floricoltura. Abbiamo accolto una richiesta giunta direttamente dagli operatori del settore florovivaistico della nostra zona, portata alla mia attenzione dall’assessore alla floricoltura Sara Tonegutti, che ringrazio per l’attenta è costante attività di ascolto del comparto. La floricoltura è un settore che ha caratterizzato la storia del nostro territorio, ancora oggi strategico per l’economia del Ponente ligure. I diversi attori del distretto hanno necessità di nuove figure professionali da inserire in organico, per innovarsi e poter essere competitivi a livello internazionale e con questa iniziativa vogliamo informare i ragazzi sui possibili sbocchi professionali in questo ambito. Orientamenti prosegue la sua attività tutto l’anno, con varie iniziative su tutto il territorio ligure, con azioni ponderate sui bisogni delle diverse province».

«Nel nostro tessuto produttivo – aggiunge l’assessore alla floricoltura Sara Tonegutti – manca, ogni anno, circa il 40% dei lavoratori necessari, le aziende segnalano continuamente la carenza di giovani, sono sempre più numerosi i ragazzi, tra i 18 e i 39 anni di età che decidono di varcare i confini nazionali, e ogni anno centinaia di ragazzi si trasferiscono in altre città per motivi di studio e poi non tornano. L’indice Istat evidenzia che l’età media della provincia di Imperia nel 2002 era di 46,4 ed oggi è di 49,1. È quindi fondamentale far conoscere ai giovani le opportunità offerte dal territorio come la floricoltura, che ricordo essere la seconda attività produttiva della nostra provincia».

Di seguito i relatori del convegno:

Introduzione: Sara Tonegutti – Alessandro Lanteri – Stefano Alì

Ricerca pubblica e privata: Barbara Ruffoni, Marco Savona, Gianguido Ghione

Produzione: Mariangela Cattaneo, Anna Asseretto, Gianluca Boeri

Commercio e Logistica: Marco Ascheri, Martina Viano, Andrea Gorlero, Franco Barbagelata

A cura di: Comune di Sanremo, Distretto Florovivaistico del Ponente Ligure, Mercato dei Fiori di Sanremo, Crea, Irf, Confagricoltura, Coldiretti, Cia, Ancef

Mercoledì pomeriggio, a partire dalle 16.30, avranno inizio gli show del fiore con degustazioni organizzati dai Ristoranti della Tavolozza. Si comincerà con la presentazione della relativa guida 2023 e la consegna dei premi “Custodi del Territorio”.

Sarà poi il turno di Eleonora Matarrese, la “cuoca selvatica”: chef raccoglitrice, scrittrice, traduttrice e guida turistica e ambientale escursionistica abilitata, è specializzata in filologia germanica e etnobotanica. Oggi è consulente nell’ambito delle specie selvatiche e dei loro usi in cucina, oltre che divulgatrice di buone pratiche inerenti alla raccolta sostenibile di specie selvatiche per il consumo umano ed esperta di fermentazione. Ravera Bio e Tastee.it offriranno un aperitivo con begonia.

Infine, l’assaggio del Moscatello di Taggia delle Cantine Sansteva e degustazione a cura di Trattoria del Ponte. Condurrà l’incontro il giornalista Claudio Porchia. Ospite d’onore, Barbara Ronchi della Rocca.

Consigliati

13 Maggio 2024

Dreamers sbarca su Sailor!

Un mare di professioni questo il titolo della serata dedicata ai 9 dreamers che questa sera, con le loro storie di successo e impegno hanno incantato gli oltre 220 ragazzi …

11 Maggio 2024

I laboratori di Sailor 2024

Laboratori nautici: pianificazione viaggio, il rimorchio e la sicurezza in porto, navigazione astronomica-meteo-stabilità, ecdis-radar-giro, antincendio e primo soccorso, ispezione psc, sar e maritime secutity, control room, transizione energetica navale, efficienza riduttore-dimensioni-consumi, …

FINANZIATO FONDO SOCIALE EUROPEO

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner