OM-Scienza – Orientascienza 2021

Orientascienza è un progetto curato dall’Associazione Festival della Scienza che attraverso la manifestazione Festival della Scienza, evento internazionale di divulgazione scientifica organizzato tutti gli anni a Genova tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, si propone di motivare e orientare gli studenti e le studentesse attraverso la scienza utilizzando il Festival come motore.

Le attività che i ragazzi e le ragazze svolgono durante la manifestazione offrono la possibilità di acquisire competenze, spendibili nel mondo del lavoro, attraverso attività di orientamento in ambito scientifico il più possibile interattive e coinvolgenti, nell’ottica di coniugare sapere, saper essere e saper fare. Le iniziative legate al progetto sostengono infatti l’importanza che le discipline scientifiche ricoprono nella vita di tutti i giorni: scienza, tecnologia, ingegneria e matematica insieme alle arti (le discipline STEAM) costituiscono una tipologia di apprendimento interdisciplinare che adotta una didattica attiva ed esperienziale. Gli studenti che partecipano a Orientascienza hanno la possibilità di applicare le proprie competenze (STEAM) per risolvere situazioni anche non strutturate, realizzando comportamenti efficaci per il raggiungimento degli obiettivi sia generali che specifici.

Le attività che i ragazzi e le ragazze possono svolgere durante il Festival sono molteplici: da percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, in cui gli studenti coinvolti devono essere pronti a fronteggiare repentini cambiamenti, a incontri con ricercatori e professionisti che operano in contesti istituzionali o industriali innovativi che con le loro testimonianze possono fornire elementi utili all’individuazione delle attitudini e all’orientamento.

Il Festival offre attraverso queste attività l’occasione per riflettere e provare a mettersi in relazione con le attuali richieste del mondo del lavoro in ambito scientifico.

Festival della Scienza 2021

Gli studenti e i loro insegnanti potranno partecipare agli eventi in presenza dal 21 ottobre al 1° novembre, e scegliere tra gli eventi del ricco programma online disponibile in esclusiva per le classi fino al 12 novembre.

Dopo il successo del programma digitale del Festival della Scienza, realizzato l’anno scorso per rispondere all’emergenza Covid-19, anche per l’edizione 2021 sono stati progettati e inseriti in programma eventi orientativi digitali in collaborazione con i più grandi enti scientifici italiani ed esteri: digilab laboratori digitali interattivi, digitalk incontri virtuali in cui ricercatori scientifici raccontano le loro ricerche e i loro risultati; digitour, visite guidate virtuali all’interno dei centri di ricerca, per scoprire come funziona il mestiere del ricercatore; questi ultimi due palinsesti sono stati realizzati in sinergia con Orientamenti 2021.

Maggiori informazioni su www.festivalscienza.it

Salone Orientamenti 2021

Dal 16 al 18 novembre vi aspettiamo al Porto Antico di Genova per il laboratorio sulle competenze matematico-scientifiche all’interno del Salone Orientamenti 2021. L’attività online e in presenza, è rivolta agli studenti e alle studentesse delle scuole superiori di secondo grado. Scopriremo attraverso il gioco degli scacchi come si possano creare diverse geometrie a seconda di come si misura la distanza tra due punti, e al contempo ci avvicineremo agli scacchi attraverso semplici enigmi e indovinelli matematici. Tra re e regine, cavalli e teoremi matematici viaggeremo tra le meraviglie della geometria “non euclidea”.

OM SCIENZA