Un giorno da artigiano
Raccontare come si diventa artigiani è orientamento: è al tempo stesso insegnamento e stimolo ad avvicinarsi a queste professioni. Pensiamo allora che questi racconti possono essere spunto di approfondimento e riflessione per le scuole che nella loro autonomia vorranno valorizzarli.
Ilaria Cavo – assessore alla Formazione

Continua il percorso di collaborazione tra la Confartigianato e l’assessorato regionale alla formazione: dal favorire l’inserimento di apprendisti nelle imprese artigiane ad azioni di orientamento rivolte ai ragazzi di tutte le età per far conoscere i nostri mestieri. Il format “un giorno da artigiano” si arricchisce quindi di 12 nuove storie di artigiani: diversi mestieri e percorsi personali e professionali, ma uniti nel raccontare l’entusiasmo e la passione della loro vita lavorativa.

 

DODICI MESTIERI, DODICI MODI DI INTRAPRENDERE IL LAVORO DELL’ARTIGIANO RACCONTATI IN ALTRETTANTI VIDEO

 

PER ME LAVORARE È GIOCARE DIVERTIRMI: NON SONO MAI CRESCIUTO

Mario Rivaro – CREMERIA DELLE ERBE

 

L’ARTIGIANATO È LA COSA CHE TI CARATTERIZZA E TI DIFFERENZIA DA TUTTO IL RESTO

Silvia Grillo – GG ARTE CERAMICA PEGLI

 

CI VUOLE TANTO IMPEGNO E TANTI SACRIFICI

Isa Lamanna – LE PARRUCCHIERE
ECO SALONE

 

IO RACCOMANDEREI QUESTO TIPO DI LAVORO AD UN GIOVANE CHE NON HA LE IDEE CHIARE

Luca Cimino – LUCA CIMINO RESTAURI

 

SI DEVE TORNARE AD ESSERE LENTI

Monica Bertieri – MIMI’ E COCO’

 

L’INSEGNAMENTO A BOTTEGA FUNZIONA COSÌ È OCCHI E MANI E TU ASSORBI QUELLO CHE VEDI

Emanuela Burlando – OGIGIOIELLI

 

COMANDA LUI QUA È IL LIEVITO CHE COMANDA

Andrea Zino e Gianni Garbarini – PASTICCERIA CANEPA 1862

 

IL SEGRETO PER FARE BENE IL MIO LAVORO È CONSIDERARSI SEMPRE APPRENDISTA

Stefano Prato – PIRATE’S STRAPS

 

QUANDO ESCO DI CASA ALZO GLI OCCHI AL CIELO E CAPISCO GIÀ COME DOVRÒ IMPASTARE LA NOSTRA FOCACCIA

Paolo Priano – PRIANO PASTICCERIA FOCACCERIA

 

LE COSE MIGLIORI SI FANNO QUANDO UNO È IN UNO STATO DI PACE INTERIORE

Roberto Risso e Stefania Deriu – RISSO CORNICI

 

L’OGGETTO È VIVO QUINDI SUONA DA GIOIA

Salvatore Scalia – SAL SCALIA

 

ORA VOGLIONO FARE TUTTI GLI INFLUENCER MA NESSUNO VUOLE FARE UN LAVORO MANUALE

Andrea Spagnolo – SOMMARIVA A. MARMI E GRANITI

 

Organizzazione

Con il patrocinio di

Comitato promotore

Media partner